Contratto di locazione

Il contratto di locazione è il “4 + 4” e garantisce all’inquilino una permanenza di 4 anni (eventualmente rinnovabili) mentre egli è libero di cessare il contratto e lasciare l’abitazione quando vuole.
Il periodo di permanenza di 4 anni è un diritto dell’inquilino, non un obbligo.

Il preavviso per cessare il contratto e lasciare la casa è di 6 mesi per i primi 18 mesi di locazione e di 2 mesi a partire dal 19esimo mese di locazione. La proprietà infatti preferisce inquilini stabili e non gradisce un frequente ricambio di inquilini per non creare un palazzo in stile residence in cui ci sia un eccessivo via vai di persone.

E’ vietato subaffittare ad altre persone.

Il contratto di locazione per negozi, uffici, laboratori e magazzini è di tipo commerciale cioè “ad uso diverso da abitazione” di durata 6 + 6 anni.
Il preavviso di disdetta è di 6 mesi.